Università di Torino: Dipartimento di Scienze Giuridiche

Legislazione del Regno di Sardegna dal 1848 al 1860

Anno 1849

17 febbraio 1849 n.874
Autorizza a favore della città di Venezia un mensile di sussidio di L.600.000
 
26 febbraio 1849 n.875
Disposizioni relative al prestito obbligatorio
 
27 febbraio 1849 n.876
Riscossione delle tasse ed imposte dirette ed indirette d'ogni sorta
 
10 marzo 1849 n.883
Alienazione a private trattative delle rendite del Debito Pubblico
 
13 marzo 1849 n.c.
Dichiara nulli gli atti legislativi e governativi fatti nei Ducati di Piacenza, Parma, Modena, Guastalla e Reggio posteriormente al 9 agosto ultimo
24 marzo 1849 n.891
Proroga della facoltà di riscuotere le tasse ed imposte dirette ed indirette
 
26 marzo 1849 n.892
Apertura di un prestito volontario per l'acquisto di obbligazioni dello Stato e di cedole del Debito pubblico
 
31 marzo 1849 n.895
Determinazione della contribuzione Regia provinciale e locale del 1849 nella medesima quota del 1848
 
6 aprile 1849 s.n.
Atto di abdicazione del Re Carlo Alberto
21 maggio 1849 n.908
Regio decreto col quale S.M. Vittorio Emanuele delega suo fratello Ferdinando Maria Alberto Duca di Genova di firmare i reali decreti in nome di S.M.
30 maggio 1849 n.909
Regio decreto che concede piena amnistia per tutti i reati politici avvenuti nell'Isola di Sardegna
12 giugno 1849 n.917
Autorizzazione di un prestito all'estero di cinquanta milioni di lire
 
7 settembre 1849 n.938
Facoltà al potere esecutivo di riscuotere le contribuzioni dirette sino a tutto settembre corrente
 
22 settembre 1849 n.941
Rende regolare la creazione della rendita di L.2.500.000 fatta il 12 e 16 giugno e autorizza l'alienazione per la rimanenza di L. 1.867.760
 
27 settembre 1849 n.942
Autorizzazione al Governo ad emettere 60 iscrizioni del debito Pubblico di un milione di lire di capitale nominale intestate al Governo Austriaco
 
29 settembre 1849 n.943
Stabilisce le contribuzioni dirette per 1849 nella stessa misura e sullo stesso piede in cui si trovavano nel 1848
 
29 settembre 1849 n.944
Autorizzazione al Comune di Agogna a riscuotere per un trentennio il diritto di pedaggio al ponte sulla Sesia
 
29 settembre 1849 n.948
Apertura di un credito di L.100.000 per soccorsi agl'Emigrati italiani di qualsiasi parte d'Italia
 
3 ottobre 1849 n.947
Autorizzazione al Governo ad aumentare di L. 600.000 la creazione di rendita di L. 2.500.000 del 16 giugno
 
6 ottobre 1849 n.951
Credito di L. 150.000 al Ministro pei Lavori Pubblici, agricoltura e commercio per le spese che occorrono per l'attivazione del sistema metrico
 
29 ottobre 1849 n.957
Autorizzazione al potere esecutivo a riscuotere le Tasse ed Imposte indirette a tutto novembre
 
14 dicembre 1849 n. 969
Regio decreto per l'unione delle due Banche di Genova e Torino col titolo di Banca nazionale, ed approvazione del relativo Statuto
Tratte da Raccolta di leggi, decreti, circolari ed altre provvidenze dei magistrati ed uffizii pubblicati nell'anno 1849, Vol. XIII, Serie V, Tipografi-Librai Speirani e Ferrero vicino alla Chiesa di S. Rocco, Torino.

© 2006-2017 - Dipartimento Scienze Giuridiche - Università di Torino - Periodico registrato presso il Tribunale di Torino